Esiste una sinistra leggenda puteolana, legata alla cosiddetta chiesa del Purgatorio. L'edificio religioso in realtà nacque ufficialmente come Santa Maria della Pietà, fu costruito nel 1639 dalla Confraternita della Buona Morte, sotto la guida del vescovo spagnolo Martin de Leòn Y Càrdenas. Attualmente è abbandonato da diversi anni e chiuso al pubblico,...
Uno dei misteri più affascinanti legato al mondo flegreo è quello del popolo dei Cimmeri, misteriosi frequentatori del mondo delle tenebre a cui non era consentito di vedere la luce del sole. Già leggenda ai tempi dei romani, si diceva che fossero sacerdoti dediti al culto oracolare che potevano...
Pochi conoscono la "leggenda" di questa donna, della quale non abbiamo una documentazione storica certa, tranne una lettera del famoso poeta Francesco Petrarca. Nel 1341, quindi, Re Roberto d’Angiò e il Petrarca visitano Pozzuoli per conoscervi  la “famosissima virago Maria, detta poi Maria Puteolana”. Di lei quasi nulla ci è pervenuto,...
"Antò, 'si 'nu mamozio!". Una frase colorita, un epiteto, che potreste ascoltare non solo a Pozzuoli ma ovunque si parli un dialetto napoletano, tranquillamente anche ai giorni odierni, sebbene la sua storia sia molto più antica. Anzi, antichissima: l'oggetto di questa storia risale al periodo tardo imperiale romano... L'epiteto "Mamozio" che sta ad...
"Il Fanciullo e il Delfino" è un brano tratto da La Naturalis historia (dal latino, "Osservazione della natura"),  un trattato naturalistico in forma enciclopedica scritto da Plinio il Vecchio (23 – 79 d.C.). Il brano spesso utilizzato nelle versioni scolastiche di latino. Tale vicenda è ambientata in un contesto familiare, quello Puteolano. Il...