In contrada San Marco del Comune di Marano c’è un bosco di castagni della specie Castanea sativa, denominato “di Foragnano”. Tale sito è raggiungibile dal territorio del comune di Marano di Napoli, da via Panoramica e/o da via Recca. Il sito consiste della parte inferiore della Collina dei Camaldoli,...
Un prete sui generis Giuseppe De Criscio (1826-1911) è stato un protagonista del collezionismo erudito nell’area flegrea a partire dagli anni ’50 dell’Ottocento e sino agli inizi del Novecento. De Criscio, ordinato sacerdote nel 1852, si era formato nel Seminario Vescovile di Pozzuoli, depositario con i suoi insegnanti della...
I martiri puteolani sono un gruppo di sette cristiani che furono uccisi durante le persecuzioni cristiane nella città di Puteoli nel III e IV secolo dopo Cristo. Artema Qualche decennio prima che s. Gennaro, vescovo di Benevento e veneratissimo patrono di Napoli, subisse il martirio a Pozzuoli, a Puteoli, città ad...
Molti sanno che l’apostolo Paolo, sbarcò a Pozzuoli nel 61 d.C. per poi dirigersi a Roma come narrano gli Atti degli Apostoli: Il giorno seguente si levò lo scirocco e così l'indomani arrivammo a Pozzuoli. Qui trovammo alcuni fratelli, i quali ci invitarono a restare con loro una settimana. Partimmo...
L’etimologia del nome Il nome Procolo ha, molto probabilmente, una duplice origine: da una parte è una variante del nome di origine greca Proclo, dall’altra potrebbe derivare dal vocabolo latino procul che significa “lontano” col possibile riferimento al “nato lontano dal padre, nato mentre il padre era lontano”. La forma femminile...
La pozzolana è una roccia eruttiva effusiva, sorta di tufo poco o per nulla coerente; il termine è esteso a polveri vulcaniche di vario genere, capaci di reagire con la calce per dare malte con notevoli proprietà idrauliche, particolarmente resistenti alle acque. Il nome pozzolana deriva proprio da Pozzuoli, in...
Chi si interessa fattivamente di archeologia flegrea deve avere un po’ lo spirito di Indiana Jones per aggirarsi tra archivi e biblioteche polverosi, leggi preistoriche, divieti, silenzi, connivenze e proprietà private. a.D. 305 Procolo, diacono della primitiva Chiesa puteolana, insieme con i suoi concittadini, i laici Eutichete ed Acuzio, e con...
Esiste una sinistra leggenda puteolana, legata alla cosiddetta chiesa del Purgatorio. L'edificio religioso in realtà nacque ufficialmente come Santa Maria della Pietà, fu costruito nel 1639 dalla Confraternita della Buona Morte, sotto la guida del vescovo spagnolo Martin de Leòn Y Càrdenas. Attualmente è abbandonato da diversi anni e chiuso al pubblico,...
Il Civitates Orbis Terrarum, letteralmente tradotto "Città del mondo", è un importante atlante sulle più famose città del mondo risalente al 1572. Venne proposto per essere un complemento al primo vero atlante del mondo, il Theatrum Orbis Terrarum, redatto da Abraham Ortelius e stampato ad Anversa, in Belgio, nel 1570. Il secondo vero atlante...
Oggetto: Reliquiario del sangue di san Gennaro Denominazione comune: Sangue di san Gennaro Ubicazione (attuale): Museo Diocesano al Rione Terra (Pozzuoli), nella prima sala che si incontra salendo al I piano Provenienza (ultima): Deposito materiale al Villaggio del Fanciullo di Pozzuoli. Datazione: Sec. XVIII Autore: Ignoto Scuola: Napoletana Materiale: Legno (base), argento (reliquiario), rame (teca), vetro (teca e fiala) Dimensioni : h. 37 cm., base 14 cm.,...