Archeologia

I Campi Flegrei sono la culla della civiltà greca in occidente, nonchè della romanità al di fuori del Lazio. Le testimonianze, i rinvenimenti e le vestigia del passato sono degli elementi davvero unici nel panorama storico documentaristico di tutta la civilità moderna dell’Occidente. In questa categoria sono raccolti tutti gli articoli relativi ai temi archeologici.

Simbolo inequivocabile della città di Pozzuoli sono le tre colonne in marmo cipollino che imperiture si stagliano solitarie nel cielo. Nel 1750 furono proprio tali colonne che segnalarono la sua esistenza: "Sorgevano dal terreno di una vigna in vicinanza del mare di Pozzuoli tre colonne di cipollino, le quali davano al...
La maggiore delle isole Flegree, vero e proprio scrigno di storia, è anche uno dei luoghi flegrei più antichi e misteriosi. Di particolare interesse, e che racconta molto sulla storia dell'isola, è la turbolenta genesi del suo nome.
Il Rione Terra è da sempre il cuore di Pozzuoli. Il nome deriva dall'uso medioevale e marinaresco di indicare "terra" il villaggio o la città. Che il cuore della città antica fosse proprio qui, su questo sperone di tufo che coi suoi 33 metri sul livello del mare si protende sul...
Nel 1119 un misterioso e controverso documento vergato in oscuro latino medievale assegna il Castro di Serra in Quarto al vescovo di Pozzuoli... Introduzione Per la storia del Castro di Serra a Quarto rimandiamo al seguente articolo presente in questo stesso sito: http://www.archeoflegrei.it/il-castrum-di-serra-a-quarto/ Nel suddetto articolo vi è il testo originale in latino...
Il Teatro di Miseno è un edificio romano situato in località Miseno, nel comune di Bacoli (NA) sulla punta denominata Sarparella. Costruito tra il  II e il III sec. d.C., il teatro è attualmente celato alla vista in quanto vi sono stati letteralmente costruiti edifici al di sopra ed...
Una notizia che certamente lascerà di stucco i veri appassionati della storia antica di Pozzuoli e dei Campi Flegrei. Nel vuoto cosmico istituzionale della gestione e promozione del patrimonio degli ultimi decenni brilla nuovamente una luce concreta: torna l'attenzione per la ricerca e gli studi veri sul patrimonio flegreo,...
Non è affatto vero che i Campi Flegrei sono conosciuti nel mondo solamente per la loro pericolosità in quanto supervulcano: fortunatamente sono sempre più apprezzati per gli unicum storico-archeologici che sono in grado di offrire. Il giornale finlandese Suomen Kuvalehti, rivista scandinava che si occupa di eventi locali ed esteri di attualità,...
Dopo lo splendore dell'età romana e l'importanza che detennero in tutto il mondo conosciuto e antropizzato, la colonia romana di Puteoli ed i Campi Flegrei attraversarono il periodo più scuro di tutta la loro storia, a causa di un susseguirsi continuo di instabilità amministrative e calamità naturali.  Nell'immaginario...
La taberna dei graffiti di Puteoli è forse l'unico caso nei Campi Flegrei dove si conservano testimonianze dirette incise sull'intonaco di una locanda di avventori e viaggiatori della Pozzuoli romana. Nel 1959 a Pozzuoli, tra via Terracciano e via Giambattista Pergolesi al civico 146, fu effettuato uno scavo che riportò...
Prima dell'archeologo Amedeo Maiuri furono in molti ad incappare nell'enorme mole dell'anfiteatro minore di Pozzuoli. Ad oggi purtroppo sono ancora troppo pochi coloro a conoscenza di tale importante ma sfortunato sito archeologico. Il noto autore Lorenzo Palatino, nel suo libro "Storia di Pozzuoli" del...