Terme, mare, archeologia, storia, campagna e ruralità. Questa raccolta di cartoline antiche ad alta risoluzione e d’epoca vuole farvi fare un salto indietro nel tempo mostrando Pozzuoli, Baia, Bacoli e il resto dei Campi Flegrei come apparivano a partire dall’inizio del Novecento sino ad alcuni decenni fa.

Un salto nel mercato dell’Emporio al porto di Pozzuoli tra venditori di pesce e verdure, o una visita alle appena scavate terme di Baia insieme a gentiluomini europei. Ma così anche un passaggio per un ristoro in uno dei famosissimi impianti termali come le Terme Puteolane, Lopez, o  le stufe di Nerone a Lucrino / Baia, le terme della Salute a Via Napoli o le Pepere, raggiunte tramite la Cumana con il suo vecchio tratto litoraneo. E perchè no, un tuffo con famiglia nei lidi di Lucrino, al tempo lido Augusto, lido Vittoria.

Si ringrazia il collezionista di cartoline ed immagini d’epoca Daniel Thomas Alessi per aver concesso di utilizzare parte di questa raccolta.

 

CONDIVIDI